Dalla matita allo schermo. Cinema, musica e fumetto: arti della crossmedialità

Il quadro delle pratiche artistiche e comunicative della contemporaneità è caratterizzato da una forte tendenza alla cross-medialità, ossia alla possibilità di realizzare prodotti che risultano dall’intersezione di formati differenti. Nell’ambito delle discipline dello spettacolo, che rappresentano l’offerta formativa del corso di laurea DAMS, lo studio della cross-medialità è centrale perché consente di sviluppare un approccio complesso al sistema dell’arte e della comunicazione, in cui cinema, televisione, musica, arti performative si presentano al fruitore con un andamento costantemente convergente.

In questo senso, la giornata di orientamento vuole rendere conto di questa “convergenza” presentando due casi di studio del massimo interesse: un film realizzato da un grande artista del fumetto, Igort, con la collaborazione di due produttori musicali provenienti dal genere Hip Hop (D-Ross e Startuff), e un documentario sull’attività di un altro grande fumettista, Lorenzo Mattotti. I linguaggi adottati nei due casi di studio sono molto differenti, e consentiranno di illustrare le tecniche di adattamento e storytelling più attuali nell’epoca della cross-medialità.

La mattinata di studio consiste negli interventi degli artisti coinvolti: sulla base di sequenze estratte dal suo film “5 è il numero perfetto” (interpretato da Toni Servillo), Igort illustrerà i rapporti tra disegno e schermo, tra narrazione grafica e narrazione cinematografica; i musicisti D-Ross e Startuff interverranno a proposito della creazione dell’universo sonoro del film; il regista Renato Chiocca mostrerà come fa un regista a raccontare un artista “della matita”, con esempi tratti dal suo documentario biografico su Mattotti.

I relatori saranno a disposizione degli insegnanti e degli allievi per rispondere a domande e curiosità sulle tecniche, le idee, gli stili, gli ambiti professionali che li riguardano.

La mattinata sarà articolata come segue:

ore 9 – Introduzione della prof.ssa Daniela Castaldo, presidente deo CdL in DAMS

ore 9.30 – Igort, “5 è il numero perfetto” dalla matita allo schermo

ore 10.30 – D-Ross e Startuffo, Dal rap al cinema

ore 11.15 – Renato Chiocca, Raccontare Mattotti e l’arte del fumetto ore 12.00 – Q&A e conclusioni

Periodo di svolgimento: 2019 – 2020

Dipartimento: Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento

N°ore: N. 4 ore per ogni Istituto scolastico

Responsabile Scientifico: Prof.ssa Claudia Minniti

Scarica la locandina (pdf)

Scarica la brochure (pdf)